EMERGENZA CORONAVIRUS – Accordo regionale ammortizzatori sociali

EMERGENZA CORONAVIRUS – Accordo regionale ammortizzatori sociali

Vi informiamo che, a seguito della firma dell’Accordo Quadro della Regione Veneto, è stato siglato in data 10 marzo u.s. l’accordo regionale sulle procedure di accesso agli ammortizzatori sociali nell’emergenza Covid-19.

L’accordo firmato da CONFCOMMERCIO VENETO, FILCAMS CGIL, FISASCAT CISL e UILTUCS UIL, prevede l’attivazione della cassa integrazione in deroga per tutte le micro-imprese, quelle CON MENO DI 5 DIPENDENTI, che finora erano escluse dagli ammortizzatori ordinari.

L’accordo prevede una copertura per un MASSIMO 30 GIORNATE LAVORATIVE.

E’ PREVISTA UNA PROCEDURA SEMPLIFICATA tramite gli enti bilaterali del terziario e del turismo.

Ai link seguenti potete trovare:

La Lettera di avvio della procedura è da inviare alla pec dell’ente:

– pec Ente Bilaterale Terziario di Padova: entebilateralepadova@legalmail.it

– pec Ente Bilaterale Truismo Padova Terme Euganee: ebturismopadovaterme@legalmail.it

indirizzata alle parti sociali che sono domiciliate tutte presso l’ente stesso.

I recapiti dell’Ente Bilaterale Terziario Padova e Ente Bilaterale Turismo Padova Terme Euganee sono:

tel. 049. 82 09 821

mail segreteria@entebilateralepadova.it

ATTENZIONE: Le aziende iscritte all’ente e socie di CONFCOMMERCIO ASCOM PADOVA possono rivolgersi alla propria associazione datoriale per l’avvio della procedura.

I recapiti di Ascom Padova sono:

tel. 049. 8209711

ufficio legale Dr. Rizzante Enrico tel. 049. 82 09 781 mail: enrico.rizzante@ascompd.com

Torna indietro